POLISPORTIVA  MASULLESE

Foto


LO SPORT A MASULLAS

La passione per lo Sport è ben radicata nei Cittadini masullesi. Le prime notizie di una qualche attività sportiva nel paese di Masullas risalgono alla prima metà degli anni ’20 del secolo scorso. Da quel momento si registra un susseguirsi di vicende ed iniziative che vedono la nostra Comunità sempre più coinvolta e protagonista, almeno con riferimento al territorio della Marmilla, nelle attività sportive, in particolare del calcio.

In quel particolare momento storico, dagli anni ’20 agli anni ’50 del 1900, si può ben dire che lo Sport contribuì ad allargare e diversificare, anche con esperienze esterne, quelle che erano le rare e tradizionali forme locali di incontro e socializzazione dei nostri Concittadini.

A partire dagli anni ’50, lo svolgimento dell’attività sportiva a Masullas ebbe una trasformazione radicale in quanto si cominciò a partecipare a dei tornei organizzati a livello zonale ed il coinvolgimento e la partecipazione della Cittadinanza diventò sempre più massiccia e calorosa.

L’affiliazione alla F.I.G.C., e quindi l’inizio dell’attività sportiva svolta in forma ufficiale sotto l’egida della Federazione nazionale, cominciò nel settembre dell’anno 1969 con l’iscrizione della S.S. Masullese al primo campionato di calcio di 3^ Categoria.

Le persone, di seguito elencate, alle quali furono affidati i primi incarichi dirigenziali della S.S. Masullese meritano di essere ricordate:

Nel corso dei quasi 40 anni di ininterrotta attività a livello F.I.G.C., sono stati molteplici i momenti di gioia ma anche di crisi e di sconforto attraversati dalla Società Sportiva.

Sicuramente rimangono alla storia il campionato di 3^ Cat. 1975/76, che la Masullese vinse con pieno merito e con un enorme seguito di pubblico e di appassionati tifosi.

Altrettanto importante e memorabile è stato il campionato di 2^ Cat. disputato nella stagione 2004/2005, che la Polisportiva Masullese ha vinto con grande impegno e determinazione, pur trovandosi in un girone composto da grandi squadre. Questa vittoria ha permesso alla Masullese di assaporare, per la prima volta, il campionato di 1^ Categoria, anche se poi, pur con ampi motivi di giustificazione, è retrocessa.

Tanti sono stati i personaggi che hanno onorato lo Sport a Masullas e corre l’obbligo di ringraziarli tutti indistintamente.

Alcuni anni fa venne organizzato il “Concorso per il miglior calciatore masullese di tutti i tempi” che registrò il seguente risultato:

MELIS Salvatore
SIUNI Eraclio
VACCA Ignazio
PORTA Gianfranco
MACCIONI Antonello.

Il segreto di questa longevità e vitalità dello Sport a Masullas, anche con riguardo alle situazioni di tanti altri paesi non solo della zona, è che si è sempre dato grande importanza al settore giovanile, vera fonte di ricambio generazionale nonché elemento determinate per lo sviluppo civile e sociale della Comunità.

A tal proposito si ritiene opportuno riportare una parte del messaggio rivolto da un vero sportivo masullese ai giovani che, con tanta passione e spirito volontaristico, ha seguito per tanti anni:

“I sacrifici che si debbono fare per una giusta pratica sportiva non pagano soltanto nel campo agonistico ma anche nella vita di ogni giorno. Voglio dire che i sacrifici imposti dallo Sport aiutano l’individuo a temprare il carattere ed a capire che qualunque strada si voglia seguire durante la propria vita, per ottenere risultati concreti e positivi, bisogna sempre impegnarsi con sacrificio”.

L’augurio è che nel nostro paese ci siano sempre persone di sani principi che si dedichino con amore e passione alla pratica Sportiva rivolta alla crescita civile e morale della nostra Comunità.


GALLERIA FOTOGRAFICA